Raiffeisenkasse Ritten Kaufgut Baufirma Rottensteiner Baufirma Schweigkofler Rittner Bau
Loacker Finstral Trans Bozen

Il Renon deve arrendersi allŽInnsbruck: i tirolesi vincono 3 a 1

Prima sconfitta stagionale per i campioni dŽItalia martedi sera a Collalbo nellŽamichevole contro lŽHC TWK Innsbruck, squadra che milita nel campionato EBEL. I ragazzi di Riku-Petteri Lehtonen devono arrendersi agli austriaci per 3:1. LŽunico gol altoatesino porta la firma di Markus Spinell.
23.08.2016
Dopo aver pareggiato per 4:4 la scorsa settimana nella prima uscita contro il Gardena, stasera i Rittner Buam hanno festeggiato il loro debutto casalingo contro l´HC Innsbruck. Test sulla carta più impegnativo, perchè gli austriaci si stanno già preparando da diverse settimane per il campionato, mentre il Renon ha appena sette giorni di allenamento nelle gambe. Borgatello e compagni non hanno però sfigurato. 
 
Partita molto equilibrata nel primo tempo. Al 23° gli ospiti passano in vantaggio con una rete segnata del nuovo acquisto Mario Lamoureux. Markus Spinell riesce però a pareggiare all´inizio del terzo tempo, deviando in gol un assist di Alex Frei e Dan Tudin per l´1:1. Al 48° gli austriaci vanno ancora in gol con Hunter Bishop, che supera per la seconda volta il nuovo portiere del Renon Patrick Killeen. Adieci minuti dalla fine Andrew Clark chiude definitivamente la partita con il 3:1 finale. 
 
Coach Riku-Petteri Lehtonen ha ora cinque giorni a disposizioni per preparare la prossima amichevole, in programma domenica 28 agosto, alle ore 18, sempre a Collalbo contro gli Starbulls Rosenheim, compagine che milita nella DEL2 tedesca. 
 
 
Rittner Buam - HC TWK Innsbruck 1:3 (0:0, 0:1, 1:2)
 
Renon: Patrick Killeen (Roland Fink); Ivan Tauferer, Max Ploner, Andreas Alber, Daniel Spimpolo, Roland Hofer, Christian Borgatello; Matthias Fauster, Julian Kostner, Dan Tudin, Alex Frei, Markus Spinell, Simon Kostner, Hanno Tauferer, Victor Ahlström, Oscar Ahlström, Kevin Fink, Thomas Spinell
Coach: Riku Lehtonen
 
Innsbruck: Manuel Litterbach (Andy Chiodo); Philipp Lindner, Dominique Saringer, Mario Ebner, Lubomir Stach, Nick Ross, Kristian Kudroc; Hunter Bishop, Fabio Schramm, Max Steinach, Patrick Mössmer, Benedikt Schennach, John Lammers, Tyler Spurgeon, Mario Lamoureux, Andrew Clark, Ondrej Sedivy, Mario Hubler, Clemens Paulweber
Coach: Rob Pallin
 
Reti: 0:1 Mario Lamoureux (23.), 1:1 Markus Spinell (45.), 1:2 Hunter Bishop (48.), 1:3 Andrew Clark (50.)
Youtubefacebooktwitter
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regola l'utilizzo dei cookie, che vengono usati anche su questo sito! Acconsente continuando con la navigazione o facendo un clic su "OK". Ulteriori informazioni
OK