Raiffeisenkasse Ritten Kaufgut Baufirma Rottensteiner Baufirma Schweigkofler Rittner Bau
Loacker Graf AG Finstral Trans Bozen

Erwin Kostner torna nello staff tecnico del Renon

Dopo la riconferma di Riku-Petteri Lehtonen, avvenuta con il campionato ancora in corso, il Renon aggiunge un altro tassello al suo staff tecnico: è Erwin Kostner il nuovo assistente del coach finlandese. Il responsabile della nazionale Under 20 prende il posto di Roberto Scelfo, il quale siederà sulla panchina della squadra di Serie B e inoltre prenderà l’incarico di allenatore portieri di tutte le formazioni dei Rittner Buam.
04.07.2016
Per Scelfo si tratta di una decisione sofferta, ma assai meditata, dato che i suo ruoli di allenatore della formazione di Serie B e di assistant coach di Lehtonen erano incompatibili per ragioni temporali. La società altoatesina ha così deciso di ingaggiare Erwin Kostner come nuovo vice allenatore.
 
Il 58enne di Ortisei è un personaggio molto conosciuto nel panorama hockeistico nazionale. Dopo una più che ventennale carriera da giocatore (dal 1975 al 1996), nella quale ha vinto tre scudetti con il Gardena (1976, 1980, 1981) e uno con il Bolzano (1990). Erwin Kostner ha anche giocato nel Merano, oltre ad essere stato una delle colonne portanti della Nazionale negli anni ‘80. 18 anni fa ha intrapreso la carriera da allenatore. Dopo un inizio con le giovanili del Gardena, rimane nel Settequerce in Serie B. Poi una lunga parentesi in Svizzera. Prima le giovanili dell’Ambrì Piotta, poi dal 2005 la permanenza per due stagioni con Bellinzona (terza Lega) e due anni con il Turgovia (NLB). Poi il ritorno in Italia a livello di club. Nel 2010 viene chiamato proprio dal Renon nella Serie A mentre l’anno successo allena il Gherdeina in Serie A2. Poi ha fatto due stagioni al Fassa e l´anno scorso ha guidato il Val Pusteria Junior nella Serie B nazionale. Da due stagioni e anche responsabile della Under 20 italiana. Le squadre azzurre Under 18 e 20 le aveva già allenate dal 2001 al 2008. Ora, dopo cinque anni, torna a Collalbo, dove darà una mano anche al settore giovanile. 
 
 
Holba rimane alla guida del settore giovanile, confermati anche Frisch e Fink
 
Alcune riconferme invece riguardano il vivaio dei Rittner Buam. Stan Holba rimarrà il responsabile del settore giovanile. Oltre a Kostner, gli daranno una mano Herbert Frisch e Raphael Fink, che continueranno il loro lavoro con le giovani promesse del Renon, così come Dan Tudin. L’attaccante italo-canadese avrà il ruolo di powerskating coach. Confermati invece come preparatori atletici Hanno Kamaun e Manuel Klemera. “Siamo riusciti a completare il nostro staff tecnico - spiega il presidente del Renon Thomas Rottensteiner - Insieme al nostro direttore sportivo Adolf Insam abbiamo cercato di aumentare la professionalità e di arricchire la guida tecnica, sia per quanto riguarda la prima squadra, che il settore giovanile. Sono convinto, che abbiamo creato tutti i presupposti per vivere una stagione ricca di soddisfazioni”.
 
Youtubefacebooktwitter
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regola l'utilizzo dei cookie, che vengono usati anche su questo sito! Acconsente continuando con la navigazione o facendo un clic su "OK". Ulteriori informazioni
OK